Regione Autonoma della Sardegna

AVVISO REFERENDUM 20-21 settembre

Pubblicata il 19/09/2020

 
➡️ Nel Comune di Villasimius si voterà esclusivamente per il referendum costituzionale per il taglio del numero di parlamentari. Parliamo di un referendum confermativo per il quale non è necessario raggiungere la soglia per il quorum.
➡️ Il testo del quesito referendario è il seguente:
 
«Approvate il testo della legge costituzionale concernente"Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari", approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.240 del 12 ottobre 2019?»
 
➡️ Si vota dalle ore 7 alle 23 di domenica 20 settembre e dalle ore 7 alle 15 di lunedì 21 settembre. 
➡️ Vi ricordiamo che per la sostituzione della tessera elettorale gli uffici comunali (0707930207 - 0707930234) saranno aperti:
  • sabato 19 settembre 2020 dalle ore 9 alle ore 18;
  • nei giorni della votazione (domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020) dalle ore 7 alle ore 23 di domenica e dalle ore 7 alle ore 15 di lunedì.
 
🔴 Da leggere con attenzione ▶️ MISURE ANTI COVID PER IL VOTO IN SICUREZZA: 
 
Il decreto legge 14 agosto 2020, n.103, Modalità operative, precauzionali e di sicurezza per la raccolta del voto nelle consultazioni elettorali e referendarie dell’anno 2020, ha stabilito le misure  precauzionali di prevenzione dei rischi di contagio, per garantire la piena sicurezza dello svolgimento del procedimento elettorale e della raccolta del voto.
 
Gli elettori per poter esercitare il diritto di voto DEVONO:
- presentarsi ai seggi elettorali indossando correttamente  la mascherina (bocca e naso coperti).;
- mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro dalle altre persone;
- evitare in ogni modo aggregazioni o affollamenti;
- mantenere la distanza di sicurezza di almeno 2 metri nel caso in cui venga richiesto dal presidente di seggio di togliersi la mascherina per il riconoscimento;
- igienizzare le mani con i prodotti che saranno messi a disposizione di tutti gli elettori, sia prima della consegna della scheda e della matita per il voto, sia dopo l’espressione del voto;
- inserire direttamente la scheda votata e correttamente ripiegata all’interno dell’urna;
- trattenersi all’interno della sede del seggio elettorale il tempo minimo e indispensabile per esercitare il proprio voto.
Le persone con una temperatura corporea superiore a 37,5° non potranno accedere alle sedi di seggio elettorale; la temperatura corporea non verrà rilevata all’ingresso delle sedi di seggio elettorale, pertanto si farà affidamento sul senso civico e alla responsabile personale degli elettori.
 
Le persone in isolamento fiduciario, quarantena, trattamento domiciliare o a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni (dal 7 settembre), non possono recarsi a votare.
 
I componenti di seggio:
  • saranno tutti dotati di mascherine chirurgiche, gel, e dovranno rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro;
  • dovranno effettuare una rigorosa igiene delle mani con soluzioni disinfettanti;
  • dovranno garantire adeguata aerazione agli ambienti.
Apposita segnaletica è stata posizionata nei seggi al fine rendere più agevole le operazioni di voto, evitare il formarsi di assembramenti e garantire il mantenimento della distanza di un metro, con particolare attenzione durante le fasi preliminari per entrare al seggio di riferimento. Si pregano pertanto gli elettori di prestare la massima attenzione.
 
Chi entra nel seggio a qualsiasi titolo deve indossare correttamente la mascherina (bocca e naso coperti).
 
Durante le operazioni di spoglio delle schede è consigliato l'utilizzo dei guanti.

Tutte le informazioni di dettaglio sono fornite dal Ministero dell'Interno - Speciale Referendum confermativo 2020.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato protocollo_sanitario_elezioni_2020_0(2).pdf 782.43 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto