Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali
Sezioni
Tu sei qui: Portale Servizi al Cittadino Uffici Comunali Settore Finanziario e Tributi

Settore Finanziario e Tributi

— archiviato sotto:

 

SETTORE FINANZIARIO e TRIBUTI

 

 

COMPETENZE

 

 

In questo Settore sono raggruppate le attività che interessano l'Amministrazione nel campo finanziario di competenza, relativamente al bilancio, alla programmazione economico - finanziaria.

II Settore supporta lAmministrazione nella valutazione generale dei mezzi finanziali per la definizione del

quadro generale dei vincoli di ordine finanziario entro il quale potranno collocarsi le scelte relative alla programmazione annuale e pluriennale; collabora con l'organo esecutivo alla stesura del documento programmatico di orientamento per la esplicitazione delle strategie programmatiche relative ai vari servizi comunali.

Cura i rapporti con i Responsabili dei servizi dell'ente ai fini del coordinamento dell'attività spettante a tali soggetti per la definizione dei programmi, degli eventuali progetti, delle risorse ed interventi cui allo schema del bilancio annuale e pluriennale. Fornisce il necessario supporto per la elaborazione del Piano Esecutivo di Gestione e del Piano dettagliato degli Obiettivi.

Fornisce assistenza, supporto e consulenza agli Organi Istituzionali per lo svolgimento delle funzioni di competenza del Settore.

Predispone atti, determine, proposte di delibere e regolamenti di competenza del Settore; Svolge attività consultiva e di assistenza alle Commissioni Consiliari.

Cura gli adempimenti connessi all’applicazione della legge in materia di trasparenza e in materia di tutela della riservatezza.

Attività di ricerca e selezione di risorse comunitarie, nazionali e regionali a sostegno dei piani di sviluppo comunale per quanto di competenza. Monitoraggio sull’attuazione degli interventi.

Qualsiasi altro adempimento previsto dalla legge, dai regolamenti o assegnati al Settore con il Piano Esecutivo di Gestione o altro strumento idoneo.

 

 

 

UFFICIPERSONALE ASSEGNATOCATEGORIA GIURIDICACATEGORIA ECONOMICA

Bilancio e Contabilità

Entrate e Tributi

Economato e Provveditorato

Porrà Andrea

D1D1
Pudda Alessandra ValentinaD1D3
Cuccu AlessandroD1D1
Massessi LoredanaC1C1
Sandolo Laura*C1C1
Campus MauroC1C1
Pirisi GiovanniniC1C1


* Sandolo Laura dipendente assegnata al 50% del tempo lavoro all’Area Marina Protetta

 

 

 

UFFICIO BILANCIO E CONTABILITA’

 

 

Forma il progetto di bilancio di previsione annuale e pluriennale e i relativi allegati verificando la compatibilità delle previsioni sia di entrata che di spesa proposte dai vari Settori, cura la gestione del bilancio.

Controlla l'equilibrio di bilancio, l'assestamento, le variazioni, gli storni, gli impegni di spesa, rilascia l'attestazione di copertura finanziaria.


Forma la proposta di rendiconto consuntivo con tutti gli allegati; intrattiene rapporti con gli Organi di controllo.

Provvede inoltre alla evidenziazione dei centri costo sia per i servizi a domanda individuale che per quelli

produttivi e mantiene altresì l'evidenziazione del conto residui attivi. Predispone il budget di cassa contenente i flussi complessivi di entrata e di uscita previsti per l'esercizio e cura gli adempimenti relativi alla attivazione ed alla gestione delle anticipazioni di tesoreria

Coordina le operazioni di riaccertamento dei residui passivi da effettuarsi da parte dei Responsabili dei servizi dell'ente e rileva contabilmente i residui riaccertati.

Svolge attività di collaborazione e di supporto ai responsabili dei servizi per le sottoscrizioni degli atti di impegno di spesa ed inoltre le seguenti attività.

Supporto alla elaborazione del Piano di gestione e del Piano dettagliato degli obiettivi. Rendiconti: conto del Bilancio, conto economico, conto del patrimonio.

Controllo, verifica e certificazioni patto di stabilità.

Rapporti con le società partecipate verifiche e controlli di competenza.

Verifica stato di attuazione dei programmi, vigilanza e adempimenti su equilibri di Bilancio. Contabilità economica.

Contabilità fiscale.

Gestione contabilità finanziaria, gestione debiti fuori bilancio. Coordinamento rendicontazione contributi straordinari. Emissione mandati e reversali.

Rapporti con i creditori e debitori relativamente agli incassi e ai pagamenti. Gestione conto corrente postale ordinario e carte contabile.

Gestione sospesi bancari e postali e acquisizione documenti autorizzativi per lincasso. Verifiche di legge sui conti degli agenti contabili supporto alla verifica di cassa dei revisori. Assistenza all’organo di revisione e supporto per i questionari alla Corte dei Conti. Procedimenti relativi al Servizio di Tesoreria e rapporti con il tesoriere.

Gestione procedimenti di impegno e liquidazione di spesa di tutti i servizi comunali. Accertamento entrate servizi di competenza.

Gestione emissione fatture.

Verifiche ordinarie e straordinarie di cassa. Gestione residui attivi e passivi.

Controllo di gestione.

 

 

UFFICIO ENTRATE E TRIBUTI

 

 

Cura gli aspetti inerenti il sistema tributario di competenza comunale nell'ambito delle leggi dello Stato, della Regione e dei Regolamenti Comunali relativamente alla parte amministrativa e contabile di competenza.

Si occupa della gestione e riscossione dei tributi comunali, imposta comunale sugli immobili, tassa per l'occupazione del suolo pubblico, tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, imposta comunale sulla pubblicità e i diritti sulle pubbliche affissioni. Provvede ai controlli ed accertamenti e al recupero dell'evasione fiscale.

Cura il rapporto con i contribuenti sotto il profili dell'attività di informazione (front office, internet e stampa ) Cura il contenzioso relativo ai vari tributi e rappresenta l'Ente dinanzi alle commissioni Tributarie Provinciali e regionali.

 

UFFICIO ECONOMATO E PROVVEDITORATO

 

 

Il servizio ha competenza generale per gli approvvigionamenti, forniture, gestione dei beni mobili d’uso e di consumo, necessari per il funzionamento di tutti i settori comunali.

Provvede pertanto:


-          Pianificazione del fabbisogno di beni e servizi di interesse generale e gestione dei relativi processi di acquisizione;

-          Gestione forniture economali, nel rispetto del regolamento vigente;

-          procedimenti di acquisizione di materiale di cancelleria, abbonamenti a riviste e giornali anche on line, arredi e attrezzature destinati a tutti gli uffici comunali, in relazione ai fabbisogni;

-          Gestione cassa economale (contabilità e depositi vari, come da regolamento);

-          Tenuta e gestione inventari beni mobili, controllo carico e scarico dei beni mobili assegnati e del magazzino;

-          Procedimenti interventi di ripristino funzionalità beni mobili (arredi, attrezzature e apparecchiature);

-          Procedimenti connessi alla telefonia fissa e  mobile e gestione relative utenze;

-          Procedimenti di acquisto carburante per gli automezzi del Comune;

-          Stipulazione e gestione polizze assicurative di RC e tutte quelle previste in base a norme di legge o di contratto;

-          Procedimenti connessi alla pulizia locali comunali;

-          Procedimenti, interventi e proposte per la razionalizzazione delle spese di funzionamento, compresa la predisposizione delle relative deliberazioni;

-          Acquisto vestiario vigili urbani e operai cantiere comunale;

-          Gestione amministrativa delle utenze relative alla fornitura di energia elettrica e acqua;

-          Gestione beni mobili, compresa la dismissione;

-          Supporto al Servizio Patrimonio per quanto di competenza;

-          Gestione amministrativa proventi diritto di accesso

-          Gestione amministrativa automezzi comunali (assicurazione, bolli e revisioni);

-          Gestione albo fornitori di competenza;

-          supporto e assistenza amministrativa a tutti i responsabili di procedimento per per quanto concerne lacquisizione di beni e servizi.

-          Ogni altro procedimento affidato con il PEG;

-          In generale ogni procedimento e attività prevista nel vigente Regolamento di Economato e Provveditorato.


 

 

Azioni sul documento