Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali
Sezioni
Tu sei qui: Portale Servizi al Cittadino

Servizi ai cittadini

Informazioni al cittadino

Indagine esplorativa preliminare ad affidamento ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera c), del D.Lgs. n. 50/2016 dell’appalto dei Lavori di adeguamento e riqualificazione del porto turistico di Villasimius.
La manifestazione di interesse, dovrà pervenire entro e non oltre il giorno 05/12/2018 esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo.comunevillasimius@legalmail.it con indicazione nell’oggetto della seguente dicitura “MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE A PROCEDURA NEGOZIATA per i Lavori di adeguamento e riqualificazione del porto turistico di Villasimius”.
Villasimius srl - Bando di selezione pubblica mediante titoli e colloquio per la formazione di una graduatoria finalizzata all'eventuale assunzione a tempo determinato di ASSISTENTE DI SCUOLABUS V LIV. CCNL COMMERCIO E SERVIZI
La domanda di partecipazione alla selezione è da presentare entro e non oltre il 4 dicembre 2018
Villasimius srl - Bando di selezione pubblica mediante titoli e prova pratica per la formazione di una graduatoria finalizzata all'eventuale assunzione a tempo determinato di AUTISTA DI SCUOLABUS V LIV. CCNL COMMERCIO E SERVIZI
La domanda di partecipazione alla selezione è da presentare entro e non oltre il 4 dicembre 2018
AGEVOLAZIONI TARIFFARIE PER UTENZE DOMESTICHE BONUS IDRICO - ANNO 2017
La scadenza per la presentazione delle istanze è fissata improrogabilmente, pena l'irricevibilità, entro il 14 dicembre 2018
Invito alla manifestazione di interesse di partecipazione alla procedura negoziata
per l'affidamento della fornitura e installazione del nuovo sistema di videosorveglianza cittadina e del territorio del Comune di Villasimius. La manifestazione di interesse dovrà pervenire entro e non oltre le ore 14,00 del 30 novembre 2018 esclusimente a mezzo posta elettronica certificata all'indirizzo: protocollo.comunevillasimius@legalmail.it
Indagine esplorativa preliminare ad affidamento ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera b), del D.Lgs. n. 50/2016 dell’appalto relativo ai lavori di riposizionamento della P. Oceanica nell’arenile di provenienza in località Is Traias...
La manifestazione di interesse dovrà pervenire entro e non oltre il giorno 23/11/2018 alle ore 12:00 esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo.comunevillasimius@legalmail.it con indicazione nell’oggetto della seguente dicitura “MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE A PROCEDURA NEGOZIATA per il conferimento dell’appalto relativo ai lavori di riposizionamento della P. Oceanica nell’arenile in località Is Traias da espletarsi per il Comune di Villasimius.”
Ordinanza n. 28 del 29.10.2018 - Settore Viabilità
Modifiche alla circolazione stradale
Aperti i termini per presentare richiesta di contributo per le spese di viaggio e assegni di studio - Anno Scolastico 2017-2018
Le domande dovranno essere presentate entro il 30 novembre 2018.
Ordinanza sindacale n. 22 del 03.09.2018
Regolamento parco giochi
Tabella degli orari e del percorso del Bus Navetta - Shuttle Bus 2018
 
Ordinanza sindacale n. 16 del 10.05.2018
Revoca parziale dell'ordinanza sindacale n. 14 del 03.07.2014 nella sola parte di cui al punto 3 che testualmente recita" è fatto divieto di sosta ai caravan ed autocaravan durante le ore notturne, dalle ore 22,00 fino alle ore 8,00 del giorno successivo, su tutto il territorio comunale".
Artisti e Artigiani per le vie del Centro - dal 1 giugno al 30 settembre 2018
Si rende noto che da lunedì 05/03/2018 a sabato 31/03/2018 potranno essere presentate le domande di partecipazione all’iniziativa denominata “Artisti e Artigiani per le Vie del Centro” che si svolgerà dal 01/06/2018 al 30/09/2018 all’interno della ZTL in applicazione del Regolamento approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 4 del 05/03/2009 e ss.mm.ii.
AVVISO PUBBLICO - REDDITO DI INCLUSIONE (REI)
Legge 15 marzo 2017, n. 33 (Legge delega per il contrasto alla povertà) Decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147 (Disposizioni per l'introduzione di una misura nazionale di contrasto alla povertà - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 240 del 13 ottobre 2017)
SERVIZIO BUS NAVETTA STAGIONE 2017
 
RICONOSCIUTA AL COMUNE DI VILLASIMIUS LA CERTIFICAZIONE DI QUALITA' EMAS
A seguito delle risultanze positive della verifica e convalida EMAS e della delibera della Commissione Tecnica dell'istituto del 26.11.2015, il Comune di Villasimius risulta conforme ai requisiti del Regolamento CE 1221/2009.
Politica Ambientale
Il Comune di Villasimius da tempo ha posto al centro delle proprie politiche di sviluppo e di gestione del territorio la salvaguardia e la tutela dell'ambiente riconosciuto come elemento qualificante e caratterizzante del territorio di Villasimius.....
Attivita' del bed and breakfast
Esercizio saltuario di alloggio e prima colazione
ELENCO CANDIDATI AMMESSI A SOSTENERE IL COLLOQUIO
SELEZIONE PUBBLICA PER COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA ALL'ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE DA INQUADRARE NEL PROFILO PROFESSIONALE DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO/CONTABILE - CAT. D/1.
BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A FAVORE DI NUCLEI FAMILIARI - AZIONI DI CONTRASTO ALLE POVERTÀ E AL DISAGIO SOCIO-ECONOMICO ANNO 2015
 
AVVISO AI FORNITORI - Introduzione dello "split payment" per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi
COMUNE DI VILLASIMIUS - AVVISO Al FORNITORI Introduzione dello "split payment" per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi. L'articolo 1, comma 629, lettera b) della legge 190 del 23/12/2014 (legge di stabilità 2015) ha disposto che le Pubbliche Amministrazioni (tra cui i Comuni) acquirenti di beni e servizi devono versare direttamente all'Erario l'imposta sul valore aggiunto loro addebitata dai fornitori. Il meccanismo di "scissione dei pagamenti" è operativo su tutte le operazioni fatturate dal 1° gennaio 2015. I fornitori continueranno ad evidenziare in fattura l'I.V.A. dovuta al Comune che, però, provvedere a versarla direttamente all'Erario. La nuova modalità sarà applicata esclusivamente alle fatture emesse dal 1° gennaio 2015, quindi nulla cambierà per quelle emesse in precedenza, anche se non ancora pagate. Non ricadono nella previsione dello "split payment" le fatture soggette a ritenute alla fonte. I Fornitori sono pertanto pregati di attenersi alle nuove disposizioni normative.
Azioni sul documento